ELIOS R

Fungicida sistemico e di copertura ad azione polivalente per la difesa della vite, delle colture orticole e frutticole

ELIOS R è un fungicida antiperonosporico che associa la sistemia del fosetil alluminio alla prolungata azione di copertura del rame, assicurando un’ottimale protezione delle colture. Su vite, l’attività viene completata da un’eccellente protezione della nuova vegetazione e delle femminelle
ELIOS R (Reg. n. 15116 del 18/03/2011)

Formulazione: polvere bagnabile in s. i.

Numero di registrazione: 15116 (18/03/2011)

Composizione

  • fosetil alluminio 25,00%
  • rame - ossicloruro di rame 25,00%
Registrazioni
Pomodoro
in pieno campo - produzione
Avversità Dose Note Intervallo di sicurezza
Alternariosi delle Solanacee
Alternaria porri f. sp. solani
Dose su ettaro
4-5 kg/Ha
Dose su ettolitro
500-600 g/hl
Applicare il prodotto alla dose indicata effettuando trattamenti preventivi ogni 8-12 giorni. Massimo 4 interventi/anno. Per evitare l’insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta. 20 gg
Cancro batterico del Pomodoro
Clavibacter michiganensis subs. michiganensis
Maculatura batterica
Xanthomonas campestris (=vesicatoria) pv. vesicatoria
Midollo nero
Pseudomonas corrugata
Peronospora della Patata e del Pomodoro
Phytophthora infestans
Applicare il prodotto alla dose indicata effettuando trattamenti preventivi ogni 8-12 giorni. Massimo 4 interventi/anno. Per evitare l’insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta. Viste le modalità d'azione delle molecole contenute, che non posseggono attività curativa, in talune situazioni prevedere l'associazione con formulati a base di Cimoxanil al fine di ottenere un contenimento ottimale della malattia.
Picchiettatura batterica
Pseudomonas syringae pv. tomato
Applicare il prodotto alla dose indicata effettuando trattamenti preventivi ogni 8-12 giorni. Massimo 4 interventi/anno. Per evitare l’insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta.
Septoria del Pomodoro
Septoria lycopersici
Pomodoro
in serra - produzione
Avversità Dose Note Intervallo di sicurezza
Alternariosi delle Solanacee
Alternaria porri f. sp. solani
Dose su ettaro
4-5 kg/Ha
Dose su ettolitro
500-600 g/hl
Applicare il prodotto alla dose indicata effettuando trattamenti preventivi ogni 8-12 giorni. Massimo 4 interventi/anno. Per evitare l’insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta. 20 gg
Cancro batterico del Pomodoro
Clavibacter michiganensis subs. michiganensis
Maculatura batterica
Xanthomonas campestris (=vesicatoria) pv. vesicatoria
Midollo nero
Pseudomonas corrugata
Peronospora della Patata e del Pomodoro
Phytophthora infestans
Applicare il prodotto alla dose indicata effettuando trattamenti preventivi ogni 8-12 giorni. Massimo 4 interventi/anno. Per evitare l’insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta. Viste le modalità d'azione delle molecole contenute, che non posseggono attività curativa, in talune situazioni prevedere l'associazione con formulati a base di Cimoxanil al fine di ottenere un contenimento ottimale della malattia.
Picchiettatura batterica
Pseudomonas syringae pv. tomato
Applicare il prodotto alla dose indicata effettuando trattamenti preventivi ogni 8-12 giorni. Massimo 4 interventi/anno. Per evitare l’insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta.
Septoria del Pomodoro
Septoria lycopersici