OIKOS

 

Insetticida sistemico per il controllo di un ampio numero di parassiti utilizzabile anche in fertirrigazione

OIKOS è un insetticida di origine naturale: il principio attivo azadiractina è estratto dai semi della pianta tropicale Azadirachta indica (albero del Neem). È dotato di azione sistemica e si può applicare per via fogliare e fertirrigazione.
OIKOS agisce per contatto diretto ed ingestione sugli stadi giovanili degli insetti e possiede azione disappetente e repellente. In fertirrigazione mostra un'interessante attività collaterale di controllo dei nematodi
Consentito in Agricoltura Biologica
OIKOS (Reg. n. 10305 del 03/02/2000)

Formulazione: emulsione concentrata

Numero di registrazione: 10305 (03/02/2000)

Composizione

  • azadiractina a 2,40% (= 26,00 g/l)
Registrazioni
Taleai
in pieno campo - produzione
Parassiti Dose Note Intervallo di sicurezza
Acari Dose su ettaro
1-1,5 l/Ha
Dose su ettolitro
100-150 ml/hl
Su questa avversità il prodotto possiede un effetto collaterale. Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Afidi Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Aleurodidi
Cicaline
Microlepidotteri minatori
Nottue
Taleai
in pieno campo - vivaio
Parassiti Dose Note Intervallo di sicurezza
Acari Dose su ettaro
1-1,5 l/Ha
Dose su ettolitro
100-150 ml/hl
Su questa avversità il prodotto possiede un effetto collaterale. Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Afidi Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Aleurodidi
Cicaline
Microlepidotteri minatori
Nottue
Taleai
in serra - produzione
Parassiti Dose Note Intervallo di sicurezza
Acari Dose su ettaro
1-1,5 l/Ha
Dose su ettolitro
100-150 ml/hl
Su questa avversità il prodotto possiede un effetto collaterale. Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Afidi Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Aleurodidi
Cicaline
Microlepidotteri minatori
Nottue
Taleai
in serra - vivaio
Parassiti Dose Note Intervallo di sicurezza
Acari Dose su ettaro
1-1,5 l/Ha
Dose su ettolitro
100-150 ml/hl
Su questa avversità il prodotto possiede un effetto collaterale. Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Afidi Il prodotto deve essere applicato preventivamente o alla prima comparsa dei parassiti. Applicare nelle ore fresche e poco luminose della giornata. Assicurare un uniforme bagnatura della vegetazione. Evitare il trattamento oltre il punto di gocciolamento. In genere i trattamenti in serra e sulla coltura devono essere ripetuti ogni 7-10 giorni, in funzione del ciclo biologico degli insetti. Intervenire dal post-trapianto della coltura subito dopo il superamento della crisi di trapianto, ripetendo i trattamenti ad intervalli di 10-15 giorni in funzione della pressione dell'insetto. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi.
Aleurodidi
Cicaline
Microlepidotteri minatori
Nottue